PNSD – AZIONE #28 – Animatore Digitale

“Scuola, connessi online oltre il 90% degli istituti in tutta Italia” – Repubblica.it

Diffusi i registri elettronici e le comunicazioni via Internet con le famiglie, ma i canoni restano troppo alti

di CORRADO ZUNINO

ROMA – Dopo venti mesi di azione, il Piano nazionale scuola digitale – figlio della Legge 107, la cosiddetta “Buona scuola” – ha portato “una forma di connessione” nel 97 per cento degli istituti italiani. E in tutte le segreterie. Questo non significa che si faccia didattica online ovunque: spesso la banda offerta non è sufficientemente larga e i canoni pagati dalle scuole restano alti. Secondo i dati offerti dal ministero dell’Istruzione, comunque, il 54 per cento delle aule “è adeguato a una didattica digitale”.  Lo staff ministeriale che si occupa di tutto questo è stato assunto, quattro mandati fa, da Francesco Profumo: “La comunità digitale scolastica è ancora piccola, ma cresce”, dicono, memoria storica. Il punto di partenza, e questo sarà detto più volte, era drammatico. “Solo nel 2015 tra noi e i grandi Paesi c’erano quindici anni di differenza”, spiega la ministra Valeria Fedeli.

 

Fonte per approfondimento: “Scuola, connessi online oltre il 90% degli istituti in tutta Italia” – Repubblica.it

Comments are disabled

StrumentiStrategieArea riservata
%d bloggers like this: