PNSD – AZIONE #28 – Animatore Digitale

Bevagna, raccolti 80mila euro per la nuova scuola antisismica – Tuttoggi

La lunga fase delle promesse è stata superata. Sabato 7 ottobre in piazza Filippo Silvestri, a Bevagna, erano quasi 600 le persone che hanno preso parte alla “Cena in piazza” per la realizzazione della nuova scuola antisismica. Un segnale concreto che dimostra l’affiatamento e la coesione di cui tutta la comunità è capace per il raggiungimento di un obiettivo che rappresenta il bene di tutta Bevagna.

Ben tredici le Associazioni che hanno collaborato in sintonia con gli esercenti, i genitori e gli insegnanti, assicurando la riuscita dell’evento. Fondamentale l’apporto della Gaita San Pietro che ha concesso l’utilizzo della cucina e messo a disposizione risorse e competenze. Una serata che ha rappresentato la fase conclusiva del primo grande passo, iniziato lo scorso 19 marzo con l’iniziativa dello School Bonus.

“Questa è una vittoria – sono le parole del sindaco Annarita Falsacappaperché una comunità intera ha risposto unitamente alla realizzazione di un sogno. Nell’iniziativa della costruzione di una scuola nuova non possiamo dividerci per ragioni politiche, per paura che ci sia un vincitore, perché, se il disegno andrà in porto, a vincere sarà Bevagna”.

Fonte per approfondimento: Bevagna, raccolti 80mila euro per la nuova scuola antisismica – Tuttoggi

Comments are disabled