PNSD – AZIONE #28 – Animatore Digitale

SCUOLA/ Toccafondi: paritarie, aperta la “frontiera” dei fondi europei

Ora anche le paritarie potranno partecipare come le scuole statali ai bandi europei. Lo spiega il sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi: “fino ad ora il programma europeo per l’Italia prevedeva l’esclusione scritta per le scuole paritarie e private dai fondi Pon. Ora si cambia”.

Una buona notizia, i fondi europei per la prima volta anche per le scuole paritarie. Eppure non sembra apparire come una utile novità, perché?

Urlare ed inveire fa notizia ma generalmente così non si costruisce niente. Lavorare non è semplice ma alla lunga porta risultati, magari senza il riconoscimento mediatico, e delle volte si scopre che neppure i diretti interessati delle novità ne sanno granché. Male da poco. L’importante è che abbiamo rotto un’altro tabù e le paritarie potranno partecipare come le scuole statali ai bandi europei.

Fonte per approfondimen: SCUOLA/ Toccafondi: paritarie, aperta la “frontiera” dei fondi europei

Comments are disabled